Ricette

cardo-1280x1707.jpg

11/03/2021

Questa verdura invernale è molto salutare, grazie alle vitamine del Gruppo B e C nonché al ferro, sodio e calcio. Inoltre grazie alla presenza di silimarina, complesso di flavonolignani, dà un prezioso supporto e protezione del fegato.

Per questo vi suggeriamo di provarla con le patate. Un contorno sfizioso e salutare:

Ingredienti per 4 persone

  • 1 kg di cardi
  • 1/5  limone
  • 1/5 cipolla
  • 1 peperoncino
  • 3 patate
  • olio extra vergine
  • sale
  • pepe

Levate ai cardi  la parte con le superiore con le foglie. Se le coste sono larghe tagliatele verticalmente, poi pulite le superfici con un pelapatate per togliere tutti i filamenti. Tagliate a pezzi di circa 4 cm l’uno, sempre nel senso della lunghezza, e poi mano a mano in acqua e limone per evitare che anneriscano. Sciacquateli molto bene e lessateli in acqua bollente con mezzo limone per trenta minuti.  Intanto affettate le patate a tronchetto, della stessa misura del cardo. Quando i cardi sono pronti, preparate il trito di cipolla e fatela rosolare nell’olio caldo, poi aggiungete patate cardo e peperoncino, salate e pepate. Unite due bicchieri di acqua tiepida e fate cuocere per circa 30 minuti a fuoco medio-basso.

 


scarola-1280x850.jpg

11/03/2021

Ricca di vitamine, la scarola si può mangiare cruda in insalata, utilizzando le parti interne più tenere, oppure stufata in padella. Come? Seguiamo il consiglio della nostra cliente Elena: Si può stufare con aglio l’aggiunta di olive taggiasche, oppure rinforzarla ulteriormente con noci, uvette, acciughe e pinoli, secondo la ricetta partenopea (con cui si può farcire anche la pizza). Regolare con sale e pepe a piacere. Da provare


zucca moscata 2
carote 2
Golden

23/02/2021

Una vera cura per il corpo: vitaminica e antinfiammatoria, questa zuppa è davvero squisita, veloce da preparare e un toccasana per l’organismo (per una vita più sana ed equilibrata vedi anche i suggerimenti del dottor Alberto Mantovani).

Ingredienti per 4 persone:

300 grammi di zucca

6 carote

1 finocchio

1 mela

una grattugiata di zenzero

sale, pepe o peperoncino qb

 

Fate bollire con poca acqua la zucca (anche con la buccia se è bio) con le carote, verso la fine unite il finocchio e, proprio all’ultimo, la mela, entrambi a pezzetti, lo zenzero e il peperoncino. Una volta ultimata la cottura, frullare tutto e servite con olio a crudo.

 

 


cipollotto.jpg

11/02/2021

Con questo dolce e profumato ortaggio invernale di può creare un tortino tutto vegetale. Un ottimo secondo oppure un antipasto per accompagnare un aperitivo.

Ingredienti:

200 gr. farina di ceci

0,5lt di acqua

2 cipollotti

6 cucchiai di olio EVO

sale qb

Far appassire i cipollotti in padella. A parte si setaccia la farina di ceci in una ciotola e piano piano si aggiunge l’acqua continuando a rimestare in modo che non si formino grumi.

Passare un po’ d’olio sul fondo di una teglia dal diametro di 35 cm, versare i cipollotti, prima passati in padella, aggiungere il composto di farina e l’olio. Far amalgamare il tutto e mettere in forno già caldo a 250 gradi. Far cuocere circa 20 minuti. Gli ultimi minuti aggiungere il grill per dorare e rendere croccante la superficie. Servire il tortino ancora caldo.

 


ricetta-robi.jpg

28/01/2021

Una ricetta sfiziosa che Roberta ci ha inviato e che potete sperimentare per condire la pasta:

Per 4 persone:

1/2 cavolfiore

1 cipollotto

172 bicchiere di vino bianco

200 grammi di zucca

paprika  qb

timo

prezzemolo

Tagliate le cimette del cavolfiore, la zucca a tocchetti e fate soffriggere il tutto con una trito di cipollotto. Rosolate le verdure e, quando sono ancora croccanti, innaffiatele con un mezzo bicchiere di vino bianco fino a a farlo evaporare. Aggiungere poi sale, pepe, paprika, timo, prezzemolo e olio a crudo.

Nel frattempo cuocete la pasta e quando è ancora  al dente, scolatela e fatela saltare in padella con le verdure. Fateci sapere se anche voi trovate questo piatto salutare e appetitoso.


DATI SOCIETARI

SOCIETA’ AGRICOLA TIP’ORTO S.S.
Via Ponte 17 – Annone Di Brianza (LC)
P.IVA 03531090136
REA 319490 (LC)
Email: info@tiporto.eu
PEC: tiporto@legalmail.it

TERMINI E CONDIZIONI

0
Carrello